fbpx

 

anatroccolo sito

Il "brutto anatroccolo” è una delle favole più famose del narratore danese Hans Christian Andersen, che affronta in modo delicato e profondo, il tema della trasformazione personale e della consapevolezza di sé. 

I significati contenuti nella fiaba sono molti ma quello principale è certamente l’esilio prodotto dalla diversità: è la storia di una diversità sofferta, sulla quale pesano come macigni delle colpe, in realtà attribuite dall’esterno. 

In ognuno dei nostri bambini c'è un cigno, e se il destino gli ha riservato una partenza da "brutto anatroccolo", noi della Fondazione Bambini in Emergenza faremo di tutto per dargli l’opportunità di crescere come il più bello dei cigni. 

Il "brutto anatroccolo" è la mascotte dei nostri bimbi, è il nostro piccolo eroe, è l'eroe che c'è in tutti noi.

 

Corri a prenderlo e portalo con te




Clicca sul tasto per ricevere il "Brutto Anatroccolo" con un contributo minimo di 10 euro + 5 euro di spedizione.
Dopo la donazione vi chiederemo via email di specificare l'indirizzo per la spedizione.

Per tutte le info scrivi a fondazione@bambiniinemergenza.org


 

“Non importa che sia nato in un recinto d'anatre:
l'importante è essere uscito da un uovo di cigno”

(citazione Hans Christian Andersen)