Blog BIE

La casa delle favole

E’ questo il nome che abbiamo dato alla nostra piccola biblioteca interna al Centro di accoglienza di Singureni. Un luogo magico, dove i bambini possano ascoltare le favole raccontate dai nostri educatori, immedesimarsi con i loro protagonisti, sognare e gioire con loro…e imparare della Vita. La casa delle favole è una piccola casetta in legno sistemata vicino alle case famiglia del Centro, arredata con tappeti e sedute comode per offrire ai bambini un ambiente accogliente e rilassante. I libri sono sistemati su scaffali alla loro altezza, possono sfogliarli e indicare all’educatrice quale leggere.

Le attività svolte nella casa delle favole rientrano tra quelle realizzate nell’ambito del progetto “Restituire armonia”, iniziativa supportata dalla Fundaţia pentru Comunitate / A Közösségért Alapítvány e MOL Romania attraverso il programma MOL per la salute dei bambini.

#FundatiaPentruComunitate #MOLRomania #ProgramMOLPentruSanatateaCopiilor

Avere un Papà: un ‘lusso’
I bambini del nostro Centro di accoglienza a Singureni (Romania) sono stati abbandonati alla nascita. Non possono quindi sapere cosa sia una Mamma e un Papà. Grazie al contatto quotidiano con diverse figure femminili come le educatrici e la psicologa e le mamme degli altri bimbi all’asilo o alla scuola, l’idea di Mamma poco alla volta prende forma, nella loro mente e nel loro cuore, ed iniziano a desiderarla. Ma non del Papà. I nostri bambini imparano cosa sia un Papà solo entrando in famiglia. Che sia un padre affidatario o adottivo o il compagno di una nostra assistente maternale, poco importa perché sarà una figura genitoriale fondamentale e insostituibile per la crescita del nostro bambino.

Oggi il gruppo dei più piccoli in sala sport hanno imparato a saltare con entrambe le gambe. Alcuni riescono da soli, altri hanno bisogno di aiuto. Le attività svolte durante le lezioni di sport aiutano i nostri bambini a svilupparsi armoniosamente, sia fisicamente che mentalmente.
Le attività sono implementate nell’ambito del progetto “Restituire armonia” supportato dalla Fundaţia pentru Comunitate / A Közösségért Alapítvány e MOL Romania attraverso il programma MOL per la salute dei bambini.

Oggi vogliamo onorare tutte la Donne che fanno parte di Bambini in Emergenza. Alcune sono le Mamme dei nostri bambini, altre si occupano di loro ogni giorno, con dolcezza e professionalità, senza mai perdere la speranza di vederli presto in famiglia, voluti e amati come figli. Grazie a voi tutte perché senza la vostra perseveranza e la vostra tenacia Bambini in Emergenza non sarebbe ciò che è oggi.

Oggi è un giorno importante per noi di Bambini in Emergenza. Poco fa è arrivato nel nostro Centro di accoglienza di Singureni (Romania), un nuovo bimbo, Cristian. Alle spalle lascia una storia triste di abbandono e e una stanza di ospedale dove ha trascorso i suoi primi mesi di vita. Il nostro lavoro con lui inizia oggi: lo aiuteremo a crescere sereno ‘nonostante tutto’, a restituirgli la fiducia nel prossimo e a regalargli il prima possibile una nuova famiglia. Ben venuto Cristian!